Come pulire lo smartphone

Come pulire lo smartphone


Alcuni prodotti utili per igienizzare il vostro smartphone

Lo smartphone è ormai uno degli oggetti più diffusi. Solo in Italia la quantità di smartphone ha superato quella delle tv, in base all’ultimo rapporto Auditel-Censis, infatti sono circa 44 milioni. E’ utilizzatissimo sia dagli adolescenti, addirittura dagli 11 anni in poi, che dagli adulti. Secondo il Report Digital 2020 globale di wearesocial, sono quasi 50 milioni le persone online in Italia. Stiamo 6 ore connessi ad internet ogni giorno, e 1 ora e 57 minuti sui social.
L’utilizzo del proprio dispositivo è verificabile facilmente.
Su Apple basta andare su Impostazioni e poi Tempo di utilizzo.
Su Android dovete andare su Impostazioni, Batteria, Consumo. Oppure se posso consigliarvi, scaricare l’app StayFree, veramente ottima per farvi visionare l’utilizzo del vostro smartphone.
Durante il giorno tocchiamo qualsiasi cosa, plastica, metalli, superfici varie e intanto prendiamo in mano il telefono, per rispondere a qualche chiamata, per messaggiare con amici e parenti, per visitare i numerosi social. Creiamo involontariamente un veicolo di germi (secondo uno studio statunitense, su ogni pollici quadrato si annidano circa 25000 germi), che vengono a loro volta trasportati sulle mani, sulla faccia, sul naso ecc ecc. Vediamo perciò come pulire lo smartphone senza rovinarlo e come igienizzarlo completamente.

PRODOTTI PER IGIENIZZARE LO SMARTPHONE


Ecco l’elenco i prodotti che potete utilizzare per pulirlo:

– Panno in microfibra oppure panno in pelle di daino o camoscio, sarebbero i panni che vengono utilizzati per la pulitura degli occhiali.

panno microfibra pulizia


– Spray detergente senza alcol, a base acquosa per la pulizia del display, solo del display. Io utilizzo https://www.amazon.it/Blum-Pulitore-microfibra-perfetta-striature/dp/B00GT5E7PY che è munito anche del panno in microfibra

come igienizzare lo smartphone con spray pulizia telefoni


– Solvente fai da te con 80% acqua, 20% alcol isopropilico, per le parti di plastica, in cui non ci sono fori (tipo il resto dello smartphone)

come pulire con solvente isopropilico



– Cotton fioc per le porte usb oppure gli interstizi del microfono

cotton fioc per pulire


– Sterilizzatore raggi UV Ultravioletti. Con la luce disinfettante UV anti-batteri, lo sterilizzatore può uccidere in modo rapido e sicuro il 99% di sporco sporco in pochi minuti. La potenza della lampada sterilizzante UV è pari a oltre 20 volte l’intensità del sole

sterilizzatore uv

Abbiamo visto come pulire lo smartphone, utilizzando dei metodi economici e molto utili. Se volete “igienizzare” lo smartphone da un’altro tipo di virus, cioè quello elettronica, leggete l’articolo sui Migliori antivirus per smartphone Android.