Trovare smartphone rubato

Come trovare un telefono rubato o smarrito


Passaggi da seguire per intercettare lo smartphone

Salve a tutti, lo smartphone ormai fa parte del nostro mondo, della nostra quotidianità, del nostro outfit. Secondo uno studio del King’s College di Londra, su 42000 giovani, il 23% è risultato dipendente da smartphone. Tra giochi, social network, app di messaggistica, la necessità di appuntare le informazioni e visitare bludigitale.it , non riusciamo più a fare a meno del nostro telefono. Tant’è che Stewart Fox-Mills, responsabile del settore telefonia di Post Office Ltd, ha stato coniato, in occasione di uno studio commissionato a YouGov, una nuova paura, la nomofobia, ovvero il timore di rimanere senza connessione su telefono.
E se perdessimo o ci sottraessero il nostro caro smartphone?
Oggi vedremo come trovare un telefono rubato o smarrito.

CONDIZIONI NECESSARIE


Le prime condizioni necessarie affinchè si possa rintracciare la posizione esatta del proprio smartphone sono:
– La connessione ad internet, infatti il telefono deve essere connesso ad una Wifi oppure deve avere la connessione dati attiva.
– Il GPS attivo, che permette di conoscere la longitudine e la latitudine di un oggetto
Se queste due condizioni, prima che voi smarriste o vi venisse rubato, lo smartphone, erano soddisfatte, possiamo procedere.
Per gli smartphone Android, Google raccoglie una miriade di dati: le nostre attività sui siti web, le nostre ricerche, le password salvate, le visualizzazioni su Youtube (anch’esso di proprietà di Google) e i nostri spostamenti!
Allora come trovare un telefono rubato Android? e dove si trova?

Ritrovare un telefono Android smarrito o rubato

Il primo passo è entrare nell’account di Google, url: https://accounts.google.com/

account google

Accedere alla timeline, Url: https://www.google.com/maps/timeline?pb

come trovare un telefono rubato android

Vi appariranno, sia la posizione in tempo reale dello smartphone Android, che gli ultimi spostamenti che avete effettuato.

Ritrovare un telefono Apple smarrito o rubato

Per Apple al posto di Google, c’è un servizio proprietario Apple, cioè iCloud. Quest’ultimo include tantissimi servizi che non sono fisicamente sul tuo iPhone o iPad, ma su un cloud (abbiamo visto i servizi di cloud storage in questo articolo https://www.bludigitale.it/2020/04/18/i-5-migliori-servizi-cloud-storage/ ). Questi servizi sono: sincronizzazione acquisti, icloud drive, icloud foto, il portachiavi, le note, i contatti, i promemoria e soprattutto Trova il tuo iphone.
Tramite questa funzione, è possibile geolocalizzare lo smartphone Apple, in maniera tale da individuare l’esatta posizione.
Per vedere dove si trova uno smartphone Apple, per prima cosa dovete andare sul sito www.icloud.com ed inserire le credenziali, in modo da entrare nel vostro account.

come trovare un telefono rubato

All’interno dell’account iCloud, clicka su Trova il mio iPhone

Vi appariranno le ultime posizioni del vostro smartphone Apple.

Abbiamo visto come trovare un telefono rubato o smarrito ma ci tengo a precisare che nel caso in cui il telefono fosse rubato, dovete procedere a bloccare subito la vostra SIM card, chiamando il operatore mobile (Vodafone, iliad, Windtre, Tim, ecc) ed effettuare la denuncia presso carabinieri e polizia, muniti di codice IMEI del vostro dispositivo.