Personalizzare-Windows-10-in-5-mosse

Personalizzare Windows 10 in 5 mosse


Cambiare l’interfaccia grafica di Windows 10 in 5 modi.

Windows 10 è stato rilasciato da un po’ di tempo ma piano piano stiamo scoprendo delle funzioni nuove e innovative. Un punto a favore della Microsoft deve sicuramente andare per quanto riguarda le moltissime funzioni che servono per la modifica, soprattutto grafica. Infatti è un sistema operativo ampiamente personalizzabile, con una facilità estrema. Oggi andremo a vedere come personalizzare Windows 10 in 5 mosse.

SFONDO

La prima cosa che andremo a modificare sarà lo sfondo. Basta premere in una qualsiasi parte dello schermo col tasto destro del mouse, Personalizza, poi Sfondo, si potrà selezionare uno qualsiasi di quelli già preinstallati oppure cercate su Google Immagini e sbizzarritevi. Avete la possibilità, andando sotto la voce Sfondo (come prima opzione c’è Immagine), di impostare anche uno sfondo a tinta unita oppure una Presentazione. Quest’ultima consiste nell’avere uno slideshow di immagini che cambiano ogni tot secondi o minuti.

personalizzare windows 10 in 5 mosse
come modificare windows 10 in 5 modi
TEMA

Un’altra funzione fantastica presente in Windows 10 è la possibilità di inserire un tema specifico, cioè di sostituire un insieme di elementi, come la colorazione delle cartelle, i suoni, le immagini di sfondo ecc, con una correlazione specifica. Andate sul menu Personalizza e sulla voce Temi. Vi consiglio di recarvi sul sito web ThemePack e scegliere quello più adatto a voi.

COLORE FINESTRE

Uno dei modi per personalizzare Windows 10 in 5 mosse è quello di sostituire il colore delle finestre e dei menu del sistema operativo con uno dei tanti colori vivaci presenti. Basta andare sul menu Personalizza, poi su Colori e troverete tutte le opzioni in maniera molto intuitiva. Vi consiglio di spuntare l’ultima voce disponibile, cioè Barre del titolo e bordi delle finestre.

SCHERMATA DI BLOCCO

Andando su Schermata di blocco, del menu Personalizza, si ha la possibilità di modificare lo sfondo o le app che ti appariranno nel momento in cui blocchi lo schermo.

Personalizzare-Windows-10-in-5-mosse
come modificare windows 10 in 5 modi
MENU START

Sempre dallo stesso menu è possibile personalizzare il menu Start (icona con la finestra in basso a sinistra), andando a modificare sia le dimensioni che le applicazioni che dovranno comparire. Per chi è affezionato al menu start classico, quello che ad esempio si utilizzava su Windows 7, è disponibile un software chiamato Classic Shell (sito web https://www.classicshell.net/) in grado di compiere la trasformazione.

Personalizzare-Windows-10-in-5-mosse
Come modificare Windows 10 in 5 modi

Abbiamo visto come personalizzare Windows 10 in 5 mosse ma per chi volesse personalizzare anche il mouse, leggete l’articolo Aumentare dimensioni del cursore del mouse.